Giovani: quanto spesso dovresti scambiare i guanti da portiere?

Jan 29, 2021


*Questo articolo fa parte di una serie educativa per genitori di calciatori e giocatori alle prime armi*

Qualsiasi genitore di un giovane portiere sa che la sostituzione dei guanti del portiere sembra un evento quasi costante. Anche se ne hai un nuovo paio che ami, non dureranno per sempre. In questo post esamineremo alcuni dei fattori che contribuiscono all'usura dei guanti da portiere, i diversi tipi di guanti da portiere e la frequenza con cui dovresti cambiarli.

Tipi di guanti

Guanti da allenamento vs. Guanti da partita

I guanti da portiere sono tutti uguali? La risposta è no. Potresti essere sorpreso di apprendere che esiste un tipo di guanto da portiere per ogni stile di gioco, livello di gioco e condizione. Ma come fai a sapere la differenza? Ti guideremo attraverso i diversi tipi.

Guanti da allenamento: i guanti da allenamento o da pratica sono progettati per giocatori principianti e sessioni di pratica per giocatori professionisti. Questi guanti offrono una maggiore protezione per le dita e le mani e una minore presa sui palmi perché il lattice è più resistente. Questi tendono a durare molto più a lungo dei guanti da gara.

Guanti come il guanto Gladiator Challenger 2 offrono un'eccellente protezione delle dita e una presa ad alte prestazioni per gli allenamenti. Questi guanti sono tra i migliori guanti da portiere da calcio giovanile e sono perfetti per i giocatori principianti che cercano prestazioni, protezione e durata.

Guanti da partita: questi guanti sono realizzati per giocatori adulti e giocatori più giovani competitivi. Il lattice è di alta qualità, che conferisce un ottimo grip durante le partite e i salvadita per proteggere le dita del portiere. Il lattice può essere anche più delicato dei guanti da allenamento e richiede molta cura e manutenzione.

I guanti Gladiator Pro 2 sono i nostri guanti da portiere professionali più venduti. Sono guanti resistenti, con lattice tedesco per una presa di qualità professionale durante le partite.

Come fai a sapere che è ora di sostituire i guanti?

La risposta a questa domanda dipende dalle tue preferenze personali e dal tuo livello di gioco. È essenziale capire che il lattice inizia a deteriorarsi nel momento in cui inizi a usarlo e che i tuoi guanti si consumeranno più velocemente quanto più giochi o ti alleni. Anche sporco, sudore e batteri possono accumularsi nel tempo e causare usura.

Anche i guanti più costosi e di alta qualità prima o poi dovranno essere sostituiti. Sporco, sudore e batteri consumano il lattice e ne riducono l'efficacia nel tempo. Se il tuo lattice si sgretola o ha perso la presa anche dopo una buona pulizia, è ora di sostituire i guanti.

Per la maggior parte dei giocatori, e soprattutto per quelli più giovani, avere un buon paio di guanti da portiere per l'allenamento e un set di guanti per le partite dovrebbe essere sufficiente per gran parte della stagione. Dipende anche dalle condizioni meteorologiche, dal tuo livello di gioco e da quanto duro è il gioco. È anche un'ottima pratica tenere un paio di guanti puliti e di qualità da conservare solo per i giochi.

I guanti da allenamento non hanno la stessa presa dei guanti da gara, ma sono costruiti per resistere ore di pratica senza rompersi. Possono anche essere utili per i giocatori più giovani che necessitano di maggiore protezione per le dita.

Altre opzioni di guanti da portiere

C'è differenza tra i guanti da portiere da uomo e i guanti da portiere da donna? Essenzialmente i guanti fanno la stessa cosa e includono caratteristiche simili. Sono disponibili più opzioni per i guanti da portiere da uomo rispetto a quelli da donna, ma la vera differenza sta nella taglia e nella vestibilità.

I guanti da donna tendono ad essere più piccoli e ad avere dita più sottili e più lunghe, il che può essere più adatto ad alcune donne.

Cura e manutenzione dei guanti da portiere di calcio

Per far sì che i tuoi guanti durino il più a lungo possibile, devi prendertene cura e lavarli regolarmente. Ecco alcuni suggerimenti per mantenere i guanti in condizioni ottimali:

  • Assicurati di lavare i guanti nuovi e lasciarli asciugare prima di usarli per la prima volta. Lavare i guanti nuovi prima dell'uso rimuove parte della finitura di fabbrica sul lattice e ne migliora la presa.
  • Assicurati di pulire i guanti e lasciarli asciugare tra una partita e l'altra per mantenere la loro forma e proteggere il tessuto. Non lasciarli seccare completamente o asciugarli al sole, altrimenti il ​​lattice potrebbe rompersi. Se si seccano, dai loro una rapida dose di acqua prima di una partita per idratare il lattice ed evitare screpolature.
  • Non conservare mai i guanti con i palmi uniti. Il lattice può aderire e danneggiarsi quando li separi.
  • In bassa stagione, assicurati di riporre i guanti in un'area fresca con una buona circolazione d'aria. Una borsa da portiere è il modo migliore per riporre e proteggere i tuoi guanti.
  • Procurati un paio di guanti da allenamento per le sessioni di allenamento e un paio per le partite e alternali tra loro per far durare più a lungo i tuoi guanti più costosi.

I guanti da portiere sono l'equipaggiamento protettivo più essenziale per un portiere. Se stai cercando guanti da portiere da calcio per proteggere le tue mani e le tue dita offrendoti allo stesso tempo la migliore presa possibile, guarda oggi la nostra linea di guanti da portiere . Abbiamo modelli adatti a ogni livello di gioco, taglia e preferenza di stile per allenamenti e partite d'elite. Lascia che ti attrezziamo per poter uscire ed essere inarrestabile!

Cart Close
Updating