Sconfiggere il dolore post-partita del calcio - con una pistola a percussione? | Storelli

May 18, 2021


Li hai già visti.


Stiamo parlando di quelle pubblicità che mostrano appassionati di fitness che si martellano i muscoli con un dispositivo simile a un trapano mentre alternano sorrisi e gemiti. Stanno usando pistole per terapia a percussione (ovvero pistole per massaggio), uno degli strumenti più recenti per aiutare gli atleti a riprendersi più velocemente dagli allenamenti duri.


Probabilmente ti sei chiesto se valgono la pubblicità e potresti avere domande al riguardo. Funzionano per il recupero dopo le partite di calcio? Cosa dice comunque la scienza dietro la terapia con percussioni? Esamineremo questi moderni congegni e vedremo se possono aiutare i giocatori di calcio a recuperare in modo più efficace dopo gli allenamenti e le partite.

Cos'è la terapia con percussioni?

Prima di tutto, la risposta breve è sì, le pistole per terapia a percussione possono aiutarti a sconfiggere il dolore post-partita dopo una partita o un allenamento di calcio. Possono aiutarti a recuperare più velocemente e ti spiegheremo perché è efficace in seguito. Detto questo, ecco un 101 su cos'è la terapia con percussioni e come funziona.


La terapia a percussione prevede l'erogazione rapida e ritmica di pressione nei muscoli. I massaggiatori somministrano la terapia con percussioni sotto forma di rapidi "colpi di mano" simili al karate, una tecnica utilizzata nel massaggio svedese .


Le pistole per terapia a percussione danno un tocco in più erogando questi colpi (o, nel loro caso, "colpi") a intervalli significativamente più rapidi e coerenti. Questo spiega il movimento di perforazione che hai visto dalle pistole massaggianti.


La terapia a percussione, sia mediante una mano umana che con una pistola da massaggio, sembra colpire e stimolare la cromatina , un nucleo cellulare. Il risultato è triplice.


  1. I colpi percussivi inviano messaggi al cervello che sostanzialmente dicono: "Ehi, questi muscoli hanno bisogno di sollievo dal dolore, preparati". Ciò attiva il sistema nervoso, che prepara i muscoli all’attività.
  2. Il flusso sanguigno ai muscoli doloranti aumenta, consentendo a più nutrienti e ossigeno di raggiungerli. Ciò si traduce in una maggiore riduzione dell’infiammazione e della tensione muscolare.
  3. I tendini del Golgi , recettori sensoriali che rilevano i cambiamenti nella tensione muscolare, si accendono. Quando questi organi si attivano, la gamma di movimento aumenta e la tensione muscolare diminuisce.

La combinazione di questi effetti sembra aumentare la velocità e l'efficienza della capacità di recupero del corpo.

Come funzionano le pistole per massaggio

Un paio di mani ben allenate possono battere i tessuti muscolari fino a farli sembrare gelatina. Ma ci sono limitazioni. Una pistola a percussione, invece, funziona a una frequenza molto più veloce e può colpire un’area 20-40 volte al secondo. Non solo le pistole per massaggio colpiscono più velocemente delle mani umane, ma colpiscono anche alla giusta profondità (spesso 16 mm). Sono programmati per colpire abbastanza in profondità da innescare il recupero muscolare, ma non così in profondità da causare un dolore intollerabile.

Massaggio a percussione profonda sul muscolo della coscia

Le pistole per massaggi eccellono anche in qualcos'altro che le mani umane non riescono a fare: il targeting di precisione. Il massaggio alle mani e i rulli in schiuma generalmente colpiscono un'ampia area di tessuto muscolare, a volte un'area troppo ampia. La testa di una pistola da massaggio ha una circonferenza abbastanza piccola da colpire le regioni iper-mirate dei tessuti muscolari doloranti. Come regola generale, quanto più la terapia è mirata, tanto più efficace è nel promuovere il recupero muscolare.

 

In definitiva, l'uso di una pistola a percussione offre numerosi vantaggi che dovresti ottenere da una combinazione di terapie, tra cui:

 

  • Rilascio di acido lattico
  • Aumento del flusso linfatico
  • Rottura del tessuto cicatriziale
  • Migliore attivazione del sistema nervoso
  • Riduzione della rigidità e degli spasmi
  • Aumento della gamma di movimento (ROM)
  • Senso generale di benessere

 

Possiamo essenzialmente fare questa affermazione sull'uso delle pistole da massaggio: sono una forma di terapia a percussione con steroidi.

Cosa dice la ricerca sulle pistole per massaggio e sulla terapia a percussione?

Finora, la ricerca ha verificato: la terapia con percussioni funziona. Gli studi hanno dimostrato che la forma di terapia a percussione eseguita con la mano umana menzionata sopra (nota anche come tapotement) può aumentare l'agilità degli atleti con una sessione di soli cinque minuti . Uno studio del 2014 ha anche dimostrato che la terapia con vibrazioni e massaggi – due componenti della terapia a percussione – può prevenire l’indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata (DOMS).

 

Anche uno studio del 2020 pubblicato sul Journal of Sports Science and Medicine ha dimostrato l’efficacia delle pistole a percussione. Lo studio ha scoperto che una sessione di trattamento di cinque minuti dei muscoli del polpaccio con una pistola da massaggio ha aumentato il range di movimento (ROM) dei muscoli flessori plantari. Questi muscoli possono facilmente irrigidirsi durante e dopo una partita di calcio.

 

Naturalmente, i kinesiologi e gli scienziati dello sport non sono gli unici a pubblicizzare i benefici delle armi per terapia a percussione. Gli atleti dilettanti hanno condotto le proprie "ricerche" testando personalmente le pistole per massaggio.

 

Una vasta gamma di celebrità, tra cui atleti, musicisti e attori, puntano sulle armi a percussione, tra cui Kyrie Irving, Olivia Fox e Adam Levine. E molti forum e siti di recensioni sono pieni di recensioni entusiastiche di pistole a percussione.

Terapia a percussione vs terapia con vibrazioni

Se hai intenzione di fare ulteriori ricerche sulla terapia a percussione, potresti imbatterti nel termine "terapia delle vibrazioni", che alcune fonti usano in modo intercambiabile con terapia a percussioni. Sono simili ma non sinonimi. Per risparmiarti un po' di confusione, spiegheremo la differenza tra i due.

 

La terapia con vibrazioni è un trattamento più generalizzato che applica onde d'urto a tutto il corpo, in genere, per mezzo di una piattaforma su cui i pazienti stanno in piedi, seduti o sdraiati. La terapia a percussione si rivolge ad aree specifiche e funziona a frequenze diverse. La terapia con vibrazioni aumenta il flusso sanguigno e rilassa i muscoli, ma la terapia con percussioni funziona più in profondità, colpendo i punti trigger e i tessuti molli in modo più approfondito.

 

Alcune forme di terapia con vibrazioni sono più mirate e assomigliano maggiormente alla terapia a percussione. Tuttavia, queste terapie vibrazionali funzionano più velocemente dei dispositivi a percussione e forniscono colpi più piccoli.

 

Per riassumere, la differenza tra i due è questa: profondità e velocità. Naturalmente, se vedi due dispositivi, uno etichettato come applicazione di vibrazione e l'altro come applicazione di percussioni, avrai ragione a supporre che funzionino diversamente. I dispositivi a vibrazione e percussione spesso funzionano a frequenze e ampiezze diverse per effetti diversi.

Terapia con pistola a percussione per calciatori

Se Hope Solo e Carli Lloyd usano pistole a percussione, non c'è dubbio che possono avvantaggiare te e la maggior parte dei giocatori di calcio. Basti pensare a tutte le manovre che si svolgono in una singola partita: taglio, corsa, salto, torsione, calcio, scivolata, contrasto, pugno (per i portieri) - l'elenco potrebbe continuare.

 

Il corpo prende colpi eseguendo tutte queste manovre. L'acido lattico si accumula nel corso di una partita a causa dell'affaticamento aerobico e lo sforzo muscolare si verifica a causa di movimenti ripetitivi e improvvisi. Le pistole a percussione possono annullare gran parte di questi danni. I tendini del ginocchio, i polpacci e i quadricipiti doloranti, nessuno dei quali sono estranei ai giocatori di calcio, possono guarire più velocemente con il battito del tamburo di una pistola a percussione.

 

Detto questo, consigliamo queste armi soprattutto ai giovani più grandi e ai giocatori adulti con programmi di gioco impegnativi. Sono sicuramente utili se non riesci a ricevere una terapia di massaggio regolare o se perdi una sessione di schiuma.

 

I bambini e i giocatori adolescenti tendono a giocare a calcio con volumi più leggeri e le richieste di recupero non sono così elevate. Inoltre, i whippersnapper hanno la giovinezza dalla loro parte: riposo e alimentazione adeguati sono tutto ciò di cui i loro corpi, già in rapida guarigione, hanno bisogno.

 

La nostra pistola per massaggio a percussione Storelli fornisce la stimolazione dei tessuti profondi con impostazioni regolabili per aiutarti a sentirti sciolto, agile e meno dolorante dopo le partite.

La terapia a percussione sostituisce altre forme di recupero?

Una pistola da massaggio non sostituirà lo stretching e il condizionamento, ma costituisce un'ottima aggiunta al tuo kit di strumenti per il recupero. Sono come integratori alimentari: non elimineresti completamente i cibi integrali per banchettare con una dieta a base di frullati proteici e multivitaminici. Sono lì semplicemente per “colmare le lacune”, per sostituire i minerali e i nutrienti che la tua dieta manca o non fornisce in quantità sufficiente.

 

Lo stesso vale per le pistole per terapia a percussione. Sono strumenti utili per aiutarti ad accelerare il recupero, soprattutto quando hai poco tempo e non hai accesso immediato a un massaggiatore. Tuttavia, dovresti comunque praticare stretching dinamico, esercizi neuromuscolari e seguire una dieta ricca di minerali e proteine, basi per un recupero efficace. Anche la massoterapia, il trattamento chiropratico e il foam rolling hanno i loro vantaggi che una pistola a percussione non può replicare, quindi non ignorarli del tutto.

 

Come chiropratico e pioniere delle armi a percussione, il dottor Jason Wersland afferma: "È [solo] una risorsa aggiuntiva da avere... vai dal tuo terapista quando puoi e usa la terapia a percussione su te stesso nel frattempo".

Le pistole per terapia a percussione hanno dei limiti?

Come accennato nella sezione precedente, le pistole per massaggio non possono sostituire all-in-one altri protocolli di recupero. Lesioni fastidiose e persistenti potrebbero trarre maggiori benefici dalle mani di un professionista esperto. Come afferma Caitlin Moreland, PT, DPT: "Le mie mani mi forniscono le informazioni necessarie sul corpo di un paziente e manifestano un tocco terapeutico per i miei pazienti, nessuna delle quali potrebbe essere eseguita con una pistola da massaggio".

 

Le mani umane possono rilevare nodi muscolari, tensione e altri segni fisici di tensione, le pistole a percussione no. Pertanto, picchiare i tessuti che potrebbero presentare lesioni profonde non è vantaggioso per chi ha bisogno di cure da un massaggiatore. Tuttavia, una pistola da massaggio può integrare il trattamento quando un professionista esperto è fuori portata.

Terapia a percussione: scioglie il dolore con il battito di un tamburo

Il calcio non è un gioco per deboli. È vero, non stai combattendo contro un avversario con i pugni di ferro o facendoti rivestire i vestiti da un guardalinee di 300 libbre, ma 90 minuti in campo sono duri per il corpo. Per quelli di voi con programmi di gioco impegnativi e tempo limitato per il recupero, una pistola per terapia a percussione farà miracoli.

 

Questi dispositivi accelereranno la capacità del tuo corpo di guarire dallo sforzo, in modo da non trovarti in un costante stato di dolore. In combinazione con una buona dieta, condizionamento e massaggio alle mani, sentirai meno dolori e dolori post-partita grazie al colpo ritmico di una pistola a percussione.

 

Sei pronto ad aumentare i tempi e le capacità di recupero? Dai un'occhiata alla nostra terapia con armi a percussione e scopri come può aiutarti a sconfiggere il dolore post-partita.

Cart Close
Updating