4 segnali che indicano che è ora di cambiare i guanti da portiere

Mar 5, 2024



Sappiamo tutti che i guanti da portiere hanno una durata di conservazione breve. La loro vita media è di 12-14 partite, più o meno, ma dipende anche da come i giocatori si prendono cura di loro.


Ma come fai a sapere con certezza se hai bisogno di un paio di guanti da portiere, soprattutto se sembrano essersi consumati prematuramente?


Ecco uno sguardo ad alcuni segni di usura nei guanti da portiere.

  1. Il lattice del guanto inizia a deteriorarsi


Il lattice è resistente ma delicato. Un segno di usura dei guanti da portiere è il lattice che inizia a staccarsi e ad apparire sfaldato, soprattutto sui palmi.


L'esposizione allo sporco della palla e del campo stesso leviga il lattice, indebolendone la struttura. Anche il sudore e i batteri corrodono il lattice, provocando ulteriori danni.


Naturalmente, il lattice danneggiato riduce la presa, quindi ti consigliamo di sostituire i guanti una volta raggiunto quel punto.

2. L'imbottitura si è consumata


L'imbottitura assottigliata o compressa, soprattutto attorno al rovescio del guanto, è un segno rivelatore di usura. Inoltre, se noti che i guanti non proteggono più le tue mani e le tue dita durante un salvataggio, significa che i cuscinetti si sono decisamente consumati. A quel punto, è il momento di considerare la possibilità di cercare un nuovo paio di guanti.

3. I cinturini in velcro e sui polsi non si attaccano più


Il velcro o i cinturini da polso danneggiati sono un segno più evidente di guanti da portiere morenti. Se il velcro non si attacca più, non ha senso trattenere i guanti.


Inoltre, se i cinturini da polso sono strappati o usurati, non sarà possibile fissare il guanto. Sicuramente non vuoi che i tuoi guanti volino in aria durante una partita, quindi prendine un nuovo paio se le cinghie e il velcro non si attaccano più!

4. Protezione delle dita danneggiata


Alcuni di voi (o i vostri figli) indossano guanti da portiere con spine sulle dita per prevenire lesioni alle dita. Normalmente sono rigidi per mantenere le dita stabili. Ma se sono danneggiati o piegati, non sono più utili. Infatti, utilizzare spine delle dita danneggiate può essere rischioso, perché danno l’illusione di offrire protezione, quando in realtà non funzionano più.


In questo caso è necessaria la sostituzione.


Detto questo, se i tuoi guanti hanno spine delle dita rimovibili danneggiate, non è necessario sostituirli. Hai solo bisogno di sostituire le spine stesse.


È ora di sostituire i guanti?


Ricorda la regola generale: i guanti da portiere durano 12-14 partite prima di consumarsi. Quindi, se ti trovi all'estremità superiore di tale intervallo o oltre, probabilmente è il momento di acquistarne un nuovo paio. È anche probabile che se guardi abbastanza da vicino, vedrai alcuni segni di usura.


A questo proposito, se acquisti i guanti da portiere troppo spesso, potresti voler fare quanto segue:



Tieni a mente questi punti quando maneggi i guanti da portiere e non dovrai più lottare con loro.


Stai cercando di portare il tuo portiere al livello successivo? Sfoglia la nostra selezione di guanti da portiere per sbloccare un nuovo te nella scatola!
Cart Close
Updating