6 consigli per esprimersi dietro una maschera

Mar 1, 2021


Il tuo sorriso più luminoso è diventato uno strabismo imbarazzante? Abbiamo sempre saputo che le bocche erano importanti per la comunicazione. Ma un anno fa, molti di noi non hanno mai considerato quanto sia una barriera non vederli.

Dicono che il 70-93% della comunicazione è non verbale e i segnali facciali ne costituiscono una parte significativa. Con la metà inferiore dei nostri volti nascosta, siamo nel mezzo di un grave errore di comunicazione.

Dal lavoro alle interazioni personali, esprimere te stesso è al centro di una buona comunicazione. Per ottenere il massimo dalle tue interazioni, devi imparare a superare la barriera della maschera. Per aiutarti, diamo un'occhiata ad alcuni suggerimenti su come indossare la maschera per esprimerti meglio.

Raccontare Emozioni

La gente spesso dice che gli occhi sono lo specchio dell'anima. Ma per la maggior parte delle persone, vedere solo gli occhi non è sufficiente per sapere cosa provano. Se vuoi essere un comunicatore efficace, non far indovinare la gente.

Per iscritto, spesso ti consigliano di "mostrare, non dire". È un buon consiglio la maggior parte delle volte. Ma quando la tua capacità di mostrare emozioni è compromessa, la soluzione migliore è raccontarlo.

Se vuoi che qualcuno comprenda il contesto emotivo di ciò che dici o provi, dillo. Raccontare le emozioni significa dire come ti senti con affermazioni come:

  • Questo mi fa sentire ____.
  • Mi sento ___.
  • Mi sento ___ riguardo a ___.

Ciò ti consente di esprimerti in un modo che sai sarà compreso. Oltre a fornire un modo chiaro per comunicare le tue emozioni. Ciò può portare a risultati e relazioni più forti nella tua vita personale e professionale.

Inflessione/tono

Raccontare le emozioni ci ricorda che ciò che dici è importante per esprimerti in modo efficace. L'inflessione e il tono si concentrano maggiormente sul modo in cui dici qualcosa.

Presta particolare attenzione al modo in cui ti pieghi e al tuo tono. Potrebbe essere necessario aggiungere ulteriore enfasi, poiché le maschere possono attutire ciò che diciamo. Abbinalo alla perdita dei segnali facciali e sei pronto per la confusione. Non è il momento delle sottigliezze. Se la tua inflessione è minore, le persone potrebbero non capirla.

Esagera il tuo tono nella conversazione per assicurarti che colpisca. Pensa a te stesso come a un artista sul palco che ha bisogno che le persone abbiano sangue dal naso per capire cosa dicono, sentono e fanno. Piuttosto che una normale conversazione senza maschera, in cui ti comporti più come un attore cinematografico le cui sottigliezze e sorrisi possono essere ripresi da una telecamera.

Gesti delle mani

Potremmo non stringerci più la mano o sbattere i pugni, ma ciò non significa che devi togliere le mani dalla conversazione.

tramite GIPHY

Aggiungere gesti espressivi delle mani è un ottimo modo per esprimere te stesso e aumentare la comunicazione. Anche se alcuni dei gesti più maleducati dovrebbero essere evitati, anche un semplice pollice in su è un modo semplice per comunicare comprensione o approvazione.

Linguaggio del corpo

Il modo in cui ti comporti è importante quasi quanto quello che dici. Con così tanta espressione proveniente dal tuo viso, spesso puoi superare un linguaggio del corpo ancora più aggressivo. Quando indossi una maschera, tuttavia, diventa molto più difficile leggere. Un sorriso può sembrare un cipiglio e viceversa.

Pertanto, è importante prestare maggiore attenzione al linguaggio del corpo. Ad esempio, le persone spesso incrociano le braccia per abitudine. Con un sorriso amichevole o uno sguardo, sto ascoltando, puoi ancora sembrare attento e interessato. Nascosto dietro una maschera, incrociare le braccia può sembrare scostante o farti sembrare disinteressato.

Abbi cura di adattare il tuo linguaggio del corpo a ciò che vuoi esprimere e cerca di trasmettere rispetto e attenzione.

Non rinunciare al tuo viso

Coprirsi la bocca è una grande perdita per la comunicazione facciale. Ma non rinunciare del tutto al viso. Gli occhi e le sopracciglia sono ancora strumenti importanti per le espressioni facciali. Anche se potresti dover fare affidamento sul linguaggio del corpo, sul tono e sulla narrazione delle emozioni per comunicare, le persone si concentrano ancora principalmente sul tuo viso. Date loro quanto più possibile su cui lavorare.

Rendi la tua maschera meno ovattata

Uno dei maggiori ostacoli di una maschera, soprattutto per chi parla già in modo silenzioso, è che attutisce la voce. Il tessuto direttamente davanti alla bocca assorbe il suono, lo distorce e impedisce di essere ascoltato correttamente.

Un inserto maschera può aiutare ad alleviare questo problema. L'inserto modifica la posizione della maschera, offrendo maggiore spazio di respirazione e comfort. Come bonus, questo migliora anche la portata della tua voce, rendendola più chiara e più facile da capire.

Cart Close
Updating