Giovani: il modo sicuro per affrontare l'arte del contrasto nel calcio giovanile

Sep 3, 2019


***Questo articolo fa parte di una serie educativa per genitori di calciatori e giovani giocatori alle prime armi***

Contrastare e scivolare sono due delle mosse più spettacolari che un giocatore di calcio possa fare. Sfortunatamente, gli studi hanno confermato che la maggior parte degli infortuni nel calcio si verificano durante i contrasti. Gli indumenti protettivi, come i gambali da calcio o i pantaloncini imbottiti scorrevoli, aiutano, ma dovrebbero essere integrati con una buona tecnica.

Se tuo figlio inizia a giocare a calcio da giovane o se alleni giovani calciatori, è tuo compito assicurarti che i giocatori imparino questi movimenti in sicurezza. Altrimenti, potrebbero mettersi a rischio di lesioni devastanti.

Il modo migliore per garantire che i giovani calciatori siano protetti dagli infortuni è insegnare loro il modo corretto di gestire i contrasti. Ciò include l’enfasi sulla disciplina e l’attenzione alla palla, che impedisce ai giocatori di distrarsi ed esporsi al rischio di infortuni. Oggi parleremo di come proteggere i giovani calciatori e garantire la loro sicurezza durante i contrasti. 

Raccomandazioni per affrontare la Lega Calcio Giovanile

Attualmente, le raccomandazioni per i campionati di calcio giovanili negli Stati Uniti aderiscono ai regolamenti FIFA con l'eccezione dei contrasti in scivolata. Non sono consentiti contrasti in scivolata ai giocatori di età inferiore a 10 anni. A parte questo, è importante che i giocatori imparino come eseguire queste manovre in sicurezza, in modo da evitare infortuni.

Come garantire una corretta forma di contrasto

Molti allenatori aspettano di insegnare i contrasti ai giovani giocatori finché non riescono a eseguire completamente i movimenti con l'interno del piede. Successivamente, il contrasto di blocco frontale è spesso la prima manovra di contrasto che i giovani giocatori imparano. Imparare l’approccio, la posizione e il tempismo sono tutti aspetti fondamentali. Le correzioni dovrebbero essere apportate immediatamente e in tutte le fasi del movimento.

Vengono introdotti altri tipi di contrasti bloccanti e contrasti poke. Questi contrasti richiedono molta più stabilità e forza per avere il controllo della gamba ed evitare di inciampare o calciare l'avversario. I contrasti in scivolata sono solitamente l'ultimo tipo di contrasto introdotto ai giovani giocatori. Questi contrasti richiedono un controllo eccellente.

Sebbene siano utili per ottenere il possesso della palla da parte della squadra avversaria, qualsiasi distrazione potrebbe causare gravi infortuni allo stinco, alla caviglia o al ginocchio. I giocatori devono esercitarsi in questi tipi di contrasti più e più volte finché non riescono a eseguirli senza rischi per se stessi o per gli altri.

L'equipaggiamento protettivo da calcio mantiene i giovani giocatori al sicuro

Mentre imparano le basi del contrasto, è importante proteggere i giocatori con l'attrezzatura da calcio giovanile. La maggior parte dei campionati richiede solo parastinchi coperti da calzini lunghi da calcio. Fortunatamente, ci sono altri tipi di indumenti protettivi da calcio che possono essere aggiunti.

Le protezioni per le gambe da calcio proteggono tutta la parte inferiore della gamba, non solo lo stinco. Sono realizzati con un'imbottitura pesante che consente una completa flessibilità pur mantenendo una copertura sicura e protettiva. Una tasca permette ai giocatori di inserire facilmente i parastinchi.

Per ulteriori informazioni sulla salute negli sport giovanili e altre iniziative legate alla salute, puoi visitare Salute e sicurezza nelle scuole

Cart Close
Updating