I migliori consigli per superare l’ansia da maschera per il COVID-19

Feb 17, 2021


Per molte persone, la pandemia di COVID-19 ha portato con sé un nuovo tipo di ansia: l’ansia da maschera. Non sorprende che le maschere per il viso possano diventare calde, pesanti e costrittive sul viso. E per alcuni questo porta a sentimenti di claustrofobia che possono indurre attacchi di panico.

Di seguito, forniamo informazioni utili su come coloro che soffrono di ansia durante la pandemia possono sentirsi più a proprio agio e al sicuro mentre indossano una maschera.

Ansia da maschera per il COVID-19: è reale?

La risposta è si. L'ansia da maschera per il COVID-19 è molto reale: per le persone che soffrono di disturbi d'ansia, hanno una storia di claustrofobia e per coloro che non hanno mai sperimentato l'ansia prima. Per alcuni, l’ansia da maschera arriva solo fino a provare un leggero disagio. Eppure, per altri, porta a costrizione toracica, sudorazione, battito cardiaco accelerato e altro ancora.

La pandemia è stata piena di incognite per tutti e ha lasciato molte persone spaventate e nervose. Una cosa certa in questo periodo è l’importanza di indossare mascherine per fermare la diffusione del virus COVID-19. Poiché aumenta la necessità di indossare coperture per il viso quando si è in pubblico, sempre più persone sperimentano ansia e attacchi di panico indotti dalla maschera.

Coloro che provano ansia quando indossano una maschera facciale possono rientrare in uno dei due gruppi:

  • a) Coloro che in precedenza hanno indossato una maschera e non gli piacevano la sensazione, ora hanno associazioni negative con essa
  • b) Coloro che hanno subito pensieri ansiosi di indossarne uno e credono di non poterlo fare

Indipendentemente dal gruppo in cui rientra una persona, i sentimenti di ansia e panico associati all’uso delle maschere sono del tutto normali e validi.

In che modo indossare una maschera aumenta l’ansia?

Le persone che soffrono di attacchi di panico possono manifestare sintomi che vanno da mancanza di respiro, restrizioni al torace, vertigini, vampate di calore e aumento della frequenza cardiaca durante un episodio.

Poiché indossare la maschera può risultare restrittivo e caldo a causa della sua vicinanza al viso, può far sì che coloro che si sentono ansiosi provino una scarica di adrenalina e entrino in una risposta di lotta o fuga. Questa esperienza è abbastanza potente da ricordare alle persone come si sente un attacco di panico e quindi innescare un episodio. Le mascherine portano anche a una ridotta traspirabilità che può assomigliare alla claustrofobia, un altro fattore scatenante di ansia e panico.

È chiaro che il modo in cui sono progettate le maschere può indurre il panico in quegli individui che soffrono di disturbi d’ansia. Quindi, sebbene siano protettivi contro il virus COVID-19, non sono altrettanto efficaci nel ridurre i fattori scatenanti dell’ansia.

Anche i bambini possono sperimentarlo?

Chiunque, a qualsiasi età, può lottare contro l’ansia mentre indossa le coperture per il viso, compresi i bambini. I bambini e gli adolescenti sperimentano attacchi di panico più o meno allo stesso modo degli adulti, ma trovano più difficile esprimere ciò che provano. Ciò può indurli a comportarsi di più e ad essere arrabbiati o irritabili.

L’ansia da maschera nei bambini può presentarsi come il rifiuto di andare ovunque quando sono richieste le maschere o come il lancio ripetuto della maschera a terra, non importa quante volte la indossi.

I migliori consigli per superare l’ansia da maschera durante il COVID-19

Come tutte le paure, esistono strategie di coping che possono essere utilizzate per superare l'ansia da maschera e desensibilizzare il corpo all'uso della maschera. La realtà è che le maschere COVID-19 sono qui per restare nel prossimo futuro e, con la riapertura degli uffici prevista nei prossimi mesi, ora è il momento perfetto per iniziare a costruire la resilienza.

Di seguito è riportato un elenco di misure utili che possono essere adottate quando si affronta il panico e l’ansia indotti dalla maschera.

Pratica le tecniche di respirazione

Durante un momento di ansia, semplici esercizi di respirazione sono un ottimo modo per aiutare il tuo cervello a capire che sei al sicuro.

Per gli attacchi di panico sono consigliate tecniche come la respirazione a scatola, che prevede l'inspirazione contando fino a 4, la trattenuta contando fino a 4 e poi l'espirazione lenta. Questo semplice esercizio segnala al tuo cervello che stai ricevendo più ossigeno di quanto pensi. Pertanto, può aiutare ad alleviare l'ansia da maschera, soprattutto se ritieni che la tua respirazione sia limitata.

Ricorda a te stesso che sei al sicuro

Quando ti senti ansioso, può essere facile lasciare che i tuoi pensieri prendano il controllo e cadere nella spirale della convinzione di essere in pericolo immediato. Poiché le mascherine anti-COVID-19 possono farci sentire come se non ricevessimo abbastanza flusso d'aria, ciò può portare a pensieri come "Non riesco a respirare", "Sto per soffocare", "I miei polmoni non funzionano correttamente" ” ecc. Queste affermazioni non sono vere.

Esercitati a indossare una maschera, anche nel comfort di casa tua, e parla a te stesso usando parole confortanti per ricordare a te stesso che in realtà sei al sicuro.

Radicati

Praticare la consapevolezza e rimanere con i piedi per terra sono due modi in cui le persone possono superare l’ansia da maschera. Queste tecniche ci ricordano di rimanere presenti in ciò che accade intorno a noi ai livelli più basilari. Potrebbe essere notare la sensazione dei tuoi piedi sul pavimento, nominare le cose che vedi intorno a te, toccare il tessuto dei tuoi vestiti o dire a te stesso che sei seduto su una sedia.

Usare questa tecnica riconoscendo allo stesso tempo come ti senti è un meccanismo di coping rapido che può essere praticato ovunque sia necessario indossare una maschera: in ufficio, al supermercato o sui trasporti pubblici.

Fai delle pause regolari

Se ti trovi in ​​un ambiente in cui ti viene richiesto di indossare dispositivi DPI o una maschera facciale in tessuto per lunghi periodi di tempo, come al lavoro, assicurati di fare delle pause regolari. Questo potrebbe significare andare in bagno per qualche minuto, fare una passeggiata fuori o uscire in qualsiasi posto dove puoi rimuovere in sicurezza la maschera.

Incorporare delle pause con la maschera nella tua giornata può essere un altro modo per alleviare qualsiasi sensazione di ansia che potresti provare, soprattutto se indossare una copertura per lunghi periodi di tempo è una preoccupazione o un fattore di stress per te.

Prova l'aromaterapia

Molte persone che soffrono di ansia scoprono che profumi come la lavanda o la menta piperita li incoraggiano a rilassarsi e a sentirsi calmi. Se lo stesso vale per te, perché non provare ad essere preventivo spruzzando la maschera per il viso con un profumo delicato e rilassante prima di indossarla.

Spruzzare la maschera con profumi essenziali di aromaterapia è un ottimo modo per creare un'associazione positiva. Col passare del tempo, vedere una maschera per il viso dovrebbe ricordarti il ​​tuo profumo preferito.

Rendi divertente indossare una maschera per il viso

Se sei genitore di un bambino che lotta o si rifiuta di indossare una copertura per il viso, prova a trasformarlo in un gioco. L'obiettivo è aiutarli a capire che indossare la maschera non è una punizione, ma può essere divertente e sicuro.

Prova tecniche di distrazione come creare un puzzle mentre indossa la maschera. Oppure coinvolgili e permetti loro di scegliere la maschera da indossare. Permettere loro di scegliere una stampa divertente o un motivo colorato può farli sentire come se avessero più controllo.

Scegli una maschera facciale traspirante

Se ritieni che l'ansia da maschera sia dovuta esclusivamente alla sensazione che il tuo respiro sia limitato, scegli una maschera traspirante.

Le migliori maschere per il viso traspiranti dovrebbero essere realizzate con tessuti leggeri come cotone o lino, dovrebbero assorbire l'umidità e non dovrebbero irritare la pelle. Gli inserti per maschera facciale sono un ottimo modo per migliorare la traspirabilità di una maschera facciale in tessuto. Questi dispositivi sono convenienti, compatibili con tutti i tipi di maschere e non compromettono la sicurezza.

Supera l'ansia da maschera dovuta al COVID-19 con PowerAir

Le mascherine non vanno da nessuna parte e l'unico modo per superare i sentimenti di ansia che causano è utilizzare tecniche e dispositivi che possano migliorare la tua esperienza. L'inserto per maschera facciale PowerAir è stato progettato per rendere l'uso della maschera più comodo e sicuro per tutti. Acquista online oggi!

Cart Close
Updating