Gioventù: come le donne nel calcio infrangono gli stereotipi sulle prestazioni

Apr 1, 2021


Uomini e donne sono fisicamente e psicologicamente diversi, quindi non sorprende che giochino a questo bellissimo gioco in modi diversi. In questo post vedremo cosa dice la ricerca sulle differenze negli stili di gioco tra calciatori uomini e donne e daremo uno sguardo agli aspetti fisiologici e psicologici che li distinguono. Discuteremo anche di come le calciatrici stiano distruggendo gli stereotipi comuni e cosa questo significhi per il futuro del calcio femminile.


Se si confrontano l'altezza delle donne e degli uomini, il peso, la capacità polmonare, la forza delle gambe, tra gli altri fattori, la ricerca mostra che la situazione attuale per il calcio femminile assomiglia a questa. Immaginate “uomini che giocano su un campo molto più grande, con porte più grandi e una palla delle dimensioni e del peso di un pallone da basket in una partita della durata di 113 minuti”. Questo scenario sarebbe un gioco molto diverso e richiederebbe tecniche diverse da parte dei giocatori.

Vantaggi prestazionali delle calciatrici

Il calcio ha le stesse regole per uomini e donne, il che significa che fisicamente le donne devono far fronte a richieste più difficili rispetto agli uomini. Le giocatrici di calcio potrebbero non giocare come gli uomini, ma ci sono alcuni aspetti del gioco in cui le donne hanno un chiaro vantaggio rispetto ai giocatori di sesso maschile.

Maggiore intelligenza emotiva

Le donne hanno imparato fin da piccole ad essere consapevoli delle emozioni e, in generale, sono più sensibili ai sentimenti degli altri. Secondo la ricerca , grazie a questa socializzazione precoce, “le donne mostrano una conoscenza più ampia nel percepire, interpretare e gestire le proprie espressioni emotive”, ciò significa che in campo possono decifrare e interpretare i sentimenti dei loro avversari in diversi modi. Questa comprensione consente loro di reagire in modi diversi rispetto a quanto potrebbero fare i calciatori maschi. Le donne hanno anche sviluppato una forte capacità di leadership utilizzando la loro esperienza emotiva e l’autoregolazione emotiva in campo.

Tecnica più affilata

Fisiologicamente le donne hanno meno forza degli uomini, giocano più lentamente e sono più basse e con meno massa muscolare. Si sono adattati concentrandosi su tecniche più affilate piuttosto che fare affidamento sulla forza nel loro stile di gioco.

Miglior ritmo

Le donne hanno una capacità aerobica inferiore rispetto agli uomini, quindi devono allenarsi per mantenere il ritmo in modo più efficace. La ricerca mostra che la differenza di forma fisica tra calciatori uomini e donne è del 12%, rispetto a una differenza complessiva del 23%. Questo confronto indica che la forma fisica delle calciatrici è migliore rispetto a quella dei calciatori maschi rispetto alla popolazione generale.


Aumento di interesse e popolarità nel calcio femminile

Ci sono differenze anche nel modo in cui viene visto il calcio femminile nel mondo. Negli ultimi 15 anni circa, il calcio femminile è esploso in tutto il mondo. In alcuni paesi, come gli Stati Uniti, il calcio femminile ha avuto maggiore successo ed è molto più popolare di quello maschile.


C’è anche una massiccia spinta per la formazione nel calcio femminile, con risorse e attenzione destinate ai club di calcio di base e ad un maggior numero di accademie giovanili e strutture di formazione incentrate sulle ragazze e sulle donne. Con maggiori finanziamenti e formazione per il calcio femminile, siamo destinati a vedere più successi e nuovi record battuti in futuro.


Cosa deve cambiare

Sebbene il calcio femminile abbia fatto passi da gigante negli ultimi decenni, c’è ancora molto che deve cambiare per rendere le cose più eque. Un problema significativo è l’attuale divario retributivo e altre disuguaglianze come la mancanza di strutture di allenamento per le atlete.


Ci sono anche notevoli lacune nella ricerca su come le atlete possono ridurre i tassi di infortuni per lesioni del legamento crociato anteriore e traumi cerebrali. Rispetto agli uomini, le donne hanno tassi di infortuni molto più elevati per entrambe queste condizioni, ma la maggior parte della ricerca considera solo gli atleti di sesso maschile.


Promemoria per le donne

Le giocatrici di calcio dovrebbero tenere presente il rischio di infortuni quando giocano e assicurarsi di indossare indumenti protettivi da calcio femminili come pantaloni imbottiti da donna e protezioni per le gambe da calcio per ridurre il rischio. Portieri, dai un'occhiata ai nostri pantaloni da portiere da donna per proteggerti dalle bruciature e dai tuffi.


Anche se è vero che il calcio femminile non è uguale a quello maschile, paragonarli non fa alcun favore a nessuno dei due. Come abbiamo visto negli ultimi anni, le donne giocano un gioco diverso dagli uomini e hanno distrutto ogni idea preconcetta o stereotipo sulle atlete e su ciò che possono ottenere. Chissà cosa porterà il prossimo decennio, ma sembra che il cielo sia il limite per il calcio femminile.

Cart Close
Updating