Cosa cercare quando si acquista una maschera traspirante per la palestra

Jan 25, 2021


È difficile ottenere una pompa quando hai difficoltà a pompare abbastanza aria nei polmoni. Indossare maschere mentre ti alleni può farti sentire come se ti stessi allenando sott'acqua. Ma al giorno d’oggi, quasi tutte le palestre rendono obbligatorio l’uso della maschera. Anche se la tua palestra no, la mascherina è comunque una buona idea per proteggere te stesso e gli altri.

Che tu stia cercando di scolpire quegli addominali hollywoodiani, di raggiungere i buoni propositi per il nuovo anno o di migliorare nel tuo sport, ciò di cui hai bisogno ora è una maschera traspirante per la palestra.

Il problema con le maschere da palestra più traspiranti

L'industria del fitness è sempre stata incline a false promesse e prodotti che vengono lanciati sul mercato più velocemente di quanto si possa studiare. Le maschere da palestra COVID non fanno eccezione. La maggior parte dei produttori di mascherine si concentra maggiormente sul fatto che le loro maschere “adatte alla palestra” vengano indossate più velocemente, piuttosto che meglio. Di conseguenza, la maggior parte di queste maschere non sono migliori (e spesso sono peggiori) dei DPI standard.

Possiamo simpatizzare con la sfida. Cercare di mantenere una maschera sicura aumentando al contempo la traspirabilità presenta problemi intrinseci. Per aumentare la traspirabilità, spesso si cerca di rendere la maschera più porosa o di aggiungere prese d'aria.

Il CDC sconsiglia l'uso di maschere con prese d'aria o valvole . Questi non riescono a proteggere gli altri da te. Anche se non avverti alcun sintomo, è possibile che tu diffonda il virus ad altri. Pertanto, dovresti allontanarti dalle maschere con valvola o sfiato.

I materiali leggeri e porosi sembrano ottimi per l'esercizio. Permettono all'aria di fluire più liberamente e non trattengono la quantità di aria calda derivante dalla respirazione pesante. Il problema è che queste mascherine traspiranti non proteggono adeguatamente né te né gli altri. Il particolato proveniente dalla saliva, dal sudore e dalla respirazione può facilmente entrare ed uscire da questo materiale, aumentando i rischi di esposizione.

Questo è un problema che riguarda quasi tutti i rivenditori. Anche i marchi più importanti, come Nike, affermano che le loro maschere sportive sono sicure, ma soffrono degli stessi problemi. Sebbene queste maschere siano più sicure di nessuna maschera, non forniscono ancora una protezione sufficiente.

Sebbene la maggior parte delle maschere in circolazione non siano abbastanza traspiranti per la palestra o non abbastanza sicure per il COVID, c’è ancora speranza. Ecco alcuni rapidi consigli su cosa cercare quando si acquista una maschera traspirante per la palestra.

Come trovare una maschera da palestra traspirante

Ecco i must per una maschera da palestra che non solo sia sicura, ma ti permetta di respirare facilmente mentre sudi.

Adatto

È importante scegliere la misura giusta per le tue maschere. Deve essere in grado di rimanere in modo affidabile sopra il naso e sotto il mento per isolare efficacemente il virus. La maschera dovrebbe essere abbastanza grande da mantenere questa posizione anche mentre parli, sei in iperventilazione o grugnisci durante le serie.

Allo stesso tempo, non vuoi che sia così grande da pendere liberamente, consentendo ai germi di entrare e uscire.

La giusta vestibilità non solo ti protegge dalla diffusione di germi e batteri, ma ti mantiene anche comodo. Con una buona vestibilità, passi meno tempo a giocherellare con la maschera e più tempo a ottenere quei miglioramenti.

Cinghie di regolazione

A meno che tu non abbia esattamente le dimensioni giuste, è improbabile che una maschera con vestibilità universale abbia una vestibilità perfetta. Dovresti invece cercare maschere da palestra con spalline regolabili. In questo modo, indipendentemente dalle dimensioni e dalla forma della testa, del naso e delle orecchie, puoi facilmente regolare la maschera per adattarla comodamente e aderente.

Evitare tessuti a cellule aperte

Troppe maschere per il viso apparentemente adatte alla palestra si basano su tessuti di qualità inferiore. Questi tessuti a trama larga consentono a germi e batteri di entrare e uscire facilmente. Peggio ancora, molti sono a strato singolo e offrono una protezione quasi nulla.

Invece di guardare alle promesse di traspirabilità, guarda i materiali e il design. Le maschere di cotone a trama fitta possono essere traspiranti, anche con due o tre strati di tessuto. Per una protezione ancora maggiore, cerca maschere con tasche interne per filtri.

Un modo semplice per valutare se una maschera è a trama troppo larga è tenerla in controluce. Se la luce lo attraversa, lo faranno anche i germi.

Sistema di ventilazione

Abbiamo già discusso del fatto che le prese d'aria e le valvole esterne non rendono una maschera sicura per la palestra. Invece, hai bisogno di un sistema di ventilazione interno che protegga te, il tuo osservatore e i tuoi compagni di palestra.

L’unico modo efficace per raggiungere questo obiettivo in sicurezza è attraverso l’uso di inserti della maschera. Il dispositivo di inserimento consente una respirazione più libera, una migliore vestibilità e un maggiore comfort. L'aria è in grado di ventilare e circolare liberamente all'interno della maschera, rimuovendo in modo sicuro l'aria espirata e apportando ossigeno fresco senza mettere in pericolo te o gli altri.

Inserto per maschera da palestra traspirante PowerAir

PowerAir è un inserto per maschera facciale che può rendere qualsiasi maschera sufficientemente traspirante anche per il topo di palestra più intenso. È l'unica opzione che può fornirti con sicurezza tutti gli elementi di un'efficace maschera da palestra traspirante.

L'inserto si adatta a qualsiasi maschera approvata, sia in tessuto che usa e getta, creando una migliore aderenza al viso e aumentando la traspirabilità. Acquista oggi stesso l'inserto per maschera traspirante PowerAir e respira la differenza!

Cart Close
Updating